Laura Pergolizzi

nota con il nome d’arte di LP (Huntington, 18 marzo 1981), è una cantautrice statunitense

Nasce a Huntington, Long Island. È di origini italiane, più precisamente napoletane.

Si diploma nel 1996 presso la Walt Whitman High School. In seguito si trasferisce a New York e adotta il nome d’arte di LP

David Lowery della band Cracker vide una sua performance e le affidò una traccia sull’album della band Gentleman’s Blues.

Nel 2001 uscì il suo album di esordio Heart-Shaped Scar dalla Koch Records.

Il suo secondo album, Suburban Sprawl & Alcohol, uscì nel giugno del 2004 dalla Lightswitch Records, con la collaborazione della cantautrice, produttrice discografica e musicista Linda Perry.

Tuttavia, nonostante i lunghi tour per promuovere l’uscita e le recensioni positive da critici musicali

l’album non è riuscito a ottenere un riconoscimento diffuso

Nel 2006 appare alla conferenza South by Southwest scatenando una guerra di offerte tra le maggiori etichette discografiche.

Alla fine firma con la The Island Def Jam Music Group, facente parte del Gruppo Universal Music. Tuttavia, a causa delle differenze artistiche, ha lasciato

nel 2007 ha firmato con un’etichetta discografica indipendente, la SoBe Entertainment.

Love Will Keep You Up All Night venne scritta precedentemente alla Island Def Jam Music Group con Billy Mann

per l’album dei Backstreet Boys, Unbreakable che uscì nel 2007.

Ha scritto ed eseguito Wasted dal suo album Suburban Sprawl & Alcohol, diventando la colonna sonora della serie televisiva statunitense A sud del Paradiso (South of Nowhere).

Nel corso del 2009 incomincia a comporre canzoni per altri artisti, lavorando a lungo sui testi di Superficial,

album di esordio di Heidi Montag, co-scrive il singolo More Is More, così come le tracce Twisted, Hey Boy e Love It or Leave It.

Una canzone che ha scritto con Alexander Kronlund, Standing Where You Left Me, è stata rilasciata nel primo album di Erik Hassle, Pieces.

Nell’agosto del 2010 è stata annunciata la sua firma con la casa discografica 2101 Records.

Ha ottenuto il suo primo importante incarico come cantautrice quando ha scritto una canzone per la collega barbadiana Rihanna, Cheers (Drink to That)

esso venne pubblicato come singolo e riscosse un buon successo a livello mondiale.

Continua la sua scalata scrivendo Beautiful People, canzone poi eseguita da Christina Aguilera.

Quest’ultima è presente nell’album Burlesque: Original Motion Picture Soundtrack che è stato pubblicato il 22 novembre 2010 tramite la RCA Records.

Nel giugno 2011 partecipa alla scrittura del brano Afraid to Sleep, eseguita nel 2011 dalla finalista di The Voice Vicci Martinez, arrivando terza.

Nel settembre dello stesso anno ha firmato un contratto con la Warner Bros. Records. Poco dopo, Into the Wild, da lei scritta e interpretata, viene usata in una campagna pubblicitaria.

Nell’aprile del 2012 ha pubblicato il suo primo album da una etichetta major, Into the Wild: Live at EastWest Studios e ha incominciato con vari tour,

comprendendo festival come SXSW, Bonnaroo, Lollapalooza, Bumbershoot, Tropfest; persino come Sonic Boom a Tokyo e Hyde Park a Londra.

Nel maggio del 2012 è stata descritta come artista della settimana nella rivista Vogue.

Nel corso dei due anni successivi ha completato la registrazione del suo terzo album che includeva collaborazioni con Billy Steinberg, Isabella Summers

Josh Alexander, Claude Kelly, Justyn Pilbrow, Carl Ryden e Rob Kleiner.

L’album è stato prodotto da Rob Cavallo, presidente e produttore della Warner Bros. Records.

Il 1° aprile 2014 è stato annunciato che il terzo album in studio si sarebbe intitolato Forever for Now ed è stato pubblicato due mesi dopo.

Il primo singolo dell’album è Night Like This; oltretutto, in Canada, nel giugno del 2014, viene estratto anche un secondo singolo: Someday.

A settembre 2015 esce Muddy Waters, il primo singolo estratto dal nuovo album in studio.

Nel giugno del 2016 la canzone è stata utilizzata in una scena violenta ed emotivamente carica appartenente alla finale della quarta stagione della serie Orange Is the New Black.

Nello stesso mese esce il secondo singolo, intitolato Lost on You. Entrambe le canzoni provengono da una collaborazione con Mike Del Rio, oltre che far parte dell’EP Death Valley.

In Lost on You la cantante riconosce una vera e propria hit dal forte impatto commerciale nei principali mercati europei, come quello francese e italiano, dove in entrambi i casi ha raggiunto i vertici delle classifiche.

Dopo aver pubblicato anche un video musicale per il fortunato brano,

nel novembre 2016 annuncia l’uscita del suo quarto album in studio, l’omonimo Lost on You, prospettata per il 9 dicembre.

Nello stesso periodo un nuovo singolo apri-pista, vale a dire Other People, viene pubblicato ufficialmente.

Condividi sul tuo Social