I Coleotteri posseggono un esoscheletro talmente possente che nel caso delle specie più grosse è in grado di sorreggere un peso di ben 3kg, circa 200 volte il peso del loro corpo! Il Ragno dei cunicoli (Atrax robustus) è considerato il ragno più pericoloso al mondo. Vive in Australia e col suo morso è in grado di causare la morte di un uomo in poche ore. E’molto più pericoloso anche della famosa Vedova Nera (Latrodectus mactans). Le coccinelle comuni (Coccinella septempunctata) predano circa cento afidi (pidocchi delle piante) al giorno. Li agguantano con il loro apparato boccale e ne succhiano il contenuto scartando l’indigeribile esoscheletro. Appena uscita dalla crisalide la farfalla deve nutrirsi: ma la proboscide non è formata. Al momento della nascita della farfalla adulta, quest’organo è diviso in due parti, che si trovano ai due lati della testa. Appena nata, quindi, la farfalla deve immediatamente “lavorare” per far coincidere le due parti e creare un’unico organo da cui dipende la sua sopravvivenza. Le api non dormono mai. O quasi. Una ricerca ha dimostrato che per brevi periodi di tempo (circa 30 secondi) le api possono fermarsi, il loro corpo si rilassa e diventano prive di risposta a quello che succede intorno a loro. Queste fasi di sonno diventano più regolari con l’avanzare dell’età mentre sono più sporadiche nelle api più giovani.

Condividi sul tuo Social