Around the World

è una canzone del duo di musica elettronica francese Daft Punk, estratto dall’album di debutto del gruppo Homework.

Il pezzo è diventato un enorme successo in tutto il mondo, giungendo fino alla prima posizione della dance charts. Il testo del brano è la ripetizione ossessiva del titolo, quasi a rimarcare che la musica non ha nessun confine.

Il video è stato realizzato da Michel Gondry ed è una rappresentazione visuale della canzone, coreografata da Blanca Li: ogni elemento del video rappresenta uno strumento differente.

Secondo le note di produzione di Gondry, i robot rappresentano la parte vocale (la voce robotica) del brano; gli atleti simboleggiano il basso; le “disco girls” la tastiera; gli scheletri le chitarre e le mummie la drum machine.

Il singolo Around the World è influenzato da Popcorn di Gershon Kingsley. Michel Gondry fa il confronto della melodia del basso della traccia con quella di Good Times di Chic. Chris Power della BBC Music lo chiamò “uno dei singoli più orecchiabili del decennio“, e ha dichiarato che era “un perfetto esempio delle sonorità dei Daft Punk nelle loro forme più accessibili.” Ian Mathers da Stylus Magazine ha commentato che “non esiste Homework senza Around the World”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Condividi sul tuo Social